Traduttore 
Italiano - Inglese

Il traduttore automatico che traduce dalla lingua italiana all’inglese

Italiano Lingua italiano
Lingua inglese Inglese
X

“Do You Speak English? L'inglese Lingua Franca

L'inglese è di fatto la lingua franca globale. 
È la lingua del commercio globale, la lingua principale della diplomazia internazionale, la lingua del controllo del traffico aereo e la maggior parte delle riviste accademiche. 
Forse soprattutto per noi, è la lingua più comune su Internet, ed è la lingua che i viaggiatori internazionali con diverse lingue native usano per comunicare (la definizione stessa di una lingua franca).

Ma come ha raggiunto l'inglese questo tipo di status?

E’ in parte a causa del ruolo degli Stati Uniti d'America come superpotenza globale. 
Ma il tutto è iniziato prima. 
Nel 16 ° secolo l'Inghilterra iniziò a fondare colonie d'oltremare e alla fine del 18 ° secolo l'Impero britannico era diventato piuttosto esteso, con colonie in alcune parti dell'India e dell'Africa, nei Caraibi, in Canada, e quello che sarebbe diventato il Stati Uniti.

Gli inglesi non furono i soli a stabilire colonie, ovviamente. Gran parte dell'attuale Canada e Stati Uniti facevano parte della Nuova Francia, una vasta area che era stata colonizzata dai francesi. 
Ma queste aree furono perse dagli inglesi durante la guerra dei 7 anni. Gran parte di quello che oggi è il sud e l'ovest degli Stati Uniti fu colonizzato dagli spagnoli, ma queste aree furono prese in guerra con la Spagna e successivamente il Messico. 

Gli olandesi avevano anche colonizzato l'area del New Netherland, ma fu persa dagli inglesi alla fine del 17 ° secolo.  C'erano anche immigrati non britannici nelle colonie britanniche, ad esempio immigrati di lingua tedesca. 
Per una lunga parte della storia degli Stati Uniti, il tedesco è stata la sua seconda lingua più parlata. È diminuito in uso durante la prima guerra mondiale, a causa dello stigma di essere associato con la Germania.  Quindi, mentre c'erano numerose lingue parlate dai coloni, l'inglese divenne la lingua dominante negli Stati Uniti.

L'inglese lingua coloniale

Gli inglesi continuarono a fondare colonie dopo l'indipendenza americana, comprese molto aree più estese del subcontinente indiano e dell'Africa, dell'Australia e della Nuova Zelanda, e dopo la prima guerra mondiale in Medio Oriente. 
Nel 1922 l'Impero britannico coprì quasi un quarto della terra e circa 1/5 della popolazione mondiale. 
Alcuni di questi paesi sono stati popolati da coloni inglesi, e questi sono i paesi in cui l'inglese è diventata la lingua dominante, sostituendo molte altre. 
Altri paesi non erano popolati da coloni permanentii, ma solo da personale amministrativo, militare e commerciale.In alcuni di questi paesi, l'inglese non è diventato l'unica lingua dominante, ma è diventata una lingua di prestigio e una comoda lingua franca che potrebbe facilitare la comunicazione tra popolazioni linguisticamente diverse. 
L'inglese non è stata l'unica lingua coloniale che ha preso piede in tutto il mondo. 
Ma insieme allo spagnolo e al francese era uno dei principali ed è difficile immaginare una lingua diversa da una di queste che diventa la lingua franca globale. 
Nel corso del 19 ° secolo era francese, ma l' inglese iniziò a superare il francese nel 20 ° secolo.

Il ruolo diplomatico dell'inglese

Al tempo della prima guerra mondiale, gli Stati Uniti erano diventati una forte potenza economica e il suo ruolo nella guerra aumentò la sua influenza politica in Europa.  Dopo la guerra, il trattato di Versailles fu scritto non solo in francese, ma anche in inglese. Ciò ha segnato l'inizio dell'inglese come lingua diplomatica. 
Ma fu dopo la Seconda Guerra Mondiale che l'inglese iniziò davvero a svilupparsi come lingua principale globale, quando i Stati Uniti si si sviluppò pienamente in una superpotenza mondiale. Ciò è in parte dovuto al fatto che dopo la guerra, l'esercito degli Stati Uniti ha mantenuto una presenza in Europa per aiutare gli sforzi di ricostruzione, che hanno notevolmente aumentato la sua internazionale influenza. 

E questo non si è fermato con l'Europa: l'influenza economica, politica e militare americana su gran parte del mondo è stata la realtà per decenni. Man mano che gli Stati Uniti crescevano al potere, i progressi della tecnologia hanno dato origine alla comunicazione di massa e ai media. Film americani, tv e musica si diffondono in tutto il mondo, esponendo la gente normale alla lingua inglese. 
Invece di essere solo la lingua franca di uomini ‘affari e diplomatici internazionali, ora puoi soggiornare in un ostello della gioventù e comunicare con la maggior parte degli altri viaggiatori in inglese. Ciò è in gran parte grazie alla comunicazione di massa, oltre che all'inglese come seconda lingua, che ora fa parte del curriculum scolastico in molti paesi.  Questo è qualcosa che è aumentato in risposta alla crescente importanza dell'inglese.

Dalla scienza ad internet

Uno degli ultimi ostacoli rimasti all'inglese che divenne veramente la lingua mondiale fu l'URSS durante la guerra fredda. Il russo era la lingua franca nella maggior parte degli stati membri dell'URSS. 
E gli articoli scientifici in quel periodo furono scritti e tradotti principalmente in inglese o russo. Ma il declino e il crollo definitivo dell'URSS provocarono un declino del russo come lingua franca e lingua della scienza.  Oggi, oltre il 96% degli articoli scientifici è scritto in inglese.  Negli ultimi due decenni, la globalizzazione ha consolidato la posizione dell'inglese come lingua globale, con persone provenienti da tutto il mondo che interagiscono più tra loro e si affidano alla lingua franca globale.  Inoltre, Internet ha accelerato questa tendenza. 
L'inglese è la lingua numero uno online e le persone di tutto il mondo sono costantemente esposte all'inglese online e comunicano attraverso i social media con persone di tutt0oil mondo, principalmente in inglese. 
Quindi in breve, la portata dell'Impero britannico portò l'inglese in tutti e 4 gli angoli del globo e l'ascesa dell'America si basò su quel momento. E poiché il mondo è diventato più piccolo a causa della tecnologia e della globalizzazione, l'inglese è diventato un linguaggio veramente globale.

Tutti Parlano Bene L'Inglese?

No certo che no. 
Ma oltre ai circa 360 milioni di madrelingua inglese, ci sono oltre un miliardo di persone che lo parlano come seconda lingua. Alcune persone dicono che ben 2 miliardi di persone in tutto il mondo parlano inglese, credo a secondo del livello di competenza che includiamo.

L'inglese Sarà La Lingua Internazionale Per Sempre?

Bene, per sempre è un mondo assolutamente assoluto Niente dura per sempre. Ma sembra che l'inglese sarà la lingua internazionale per il prossimo futuro. 
Il mandarino diventerà la lingua internazionale poiché la Cina sta crescendo in influenza? 
Ne dubito. La Cina esiste in una bolla, isolata dal resto del mondo di Internet e dei social media. 
Fondamentalmente hanno il loro mondo separato online e i loro media separati, e questo limita la quantità di influenza culturale che la Cina avrà sul resto del mondo. 
Penso che le persone in Cina continueranno a imparare l'inglese per comunicare con il resto del mondo. Ma se lavori in un negozio di souvenir in una zona turistica, il mandarino potrebbe diventare la tua ingua quotidiana franca.